glynis johsn in mary poppins

Addio a Glynis Johns, ci lascia la Winfred Banks di Mary Poppins

L’attrice britannica Glyniss Johns, interprete di Winfred Banks nel film Mary Poppins del 1964, ci lascia all’età di 100 anni

Ci lascia all’età di 100 anni: Glynis Johns, l’attrice britannica nota per aver interpretato Winfred Banks in Mary Poppins del 1964. A dare la notizia il suo agente, spiegando che la Johns è morta giovedì per causa naturali in una casa di cura di Los Angeles.

Nata a Pretoria il 5 ottobre del 1923, Glynis Margaret Johns, figlia della pianista Alice Maude Steele Wareham e dell’attore Mervyn Johns, fece le sue prime apparizioni sulle scene ancora bambina, danzando al Garrick Theatre di Londra nel 1935. L’anno seguente esordì nel teatro di prosa recitando nel dramma St Helena all’Old Vic, cui seguirono nello stesso anno La calunniaThe Melody That Got Lost, e nel 1937 Judgement Day e A Kiss for Cinderella. Raggiunse il culmine della carriera teatrale nel 1973 quando vinse il Tony Award alla miglior attrice protagonista in un musical per A Little Night Music a Broadway.

Debuttò al cinema nel 1938, con il film La cavalcata delle follie, e nel 1945 si fece notare per l’interpretazione della migliore amica di Deborah Kerr nel film Intermezzo matrimoniale, mentre nel 1952 fece il suo esordio a Broadway, e nella prima metà degli anni 50 la Johns fu attiva soprattutto negli Stati Uniti, sia a Hollywood che a Broadway. Nel 1958 tornò nel Regno Unito con il film Estasi d’amore, e in quegli anni si affermò come apprezzata caratterista.

Nel 1960 fu nominata all’Oscar alla miglior attrice non protagonista per I nomadi di Fred Zinnemann, e nel 1964 interpretò, come detto, forse il suo ruolo più noto, per l’appunto Winifred Banks nel film Mary Poppins.

Sposata e divorziata quattro volte, Glynis Johns lascia un nipote e tre pronipoti.

Il Voto della Redazione:

1


Pubblicato

in

da

Tag: