jamie foxx e leonardo dicaaprio in django unchained

Django Unchained: la ricetta del la Torta Bianca di Calvin J. Candie

La ricetta de la Torta Bianca che Calvin J. Candie offre ai sui ospiti in Django Unchained scritto e diretto da Quentin Tarantino

Omaggio al Django di Sergio Corbucci, Django Unchained scritto e diretto da Quentin Tarantino, uscito nel 2012, ha ottenuto ben 5 nomination agli Oscar del 2013 conquistando ben 2 statuette, ovvero per la Miglior Sceneggiatura Originale, la seconda per Tarantino dopo quella condivisa con Roger Avary per Pulp Fiction, e per il Miglior Attore non Protagonista assegnata a Christoph Waltz, la seconda per l’attore dopo Bastardi senza Gloria.

Diango Unchained, la storia

jamie foxx e cchristoph waltz in django unchained

In Dango Unchained, la schiavo Django (Jamie Fox), cambia improvvisamente quando incontra il dottor King Schultz (Christoph Waltz), ex dentista e cacciatore di taglie originario della Germania, che lo libera affinché lo aiuti a incastrare i fratelli Brittler in cambio della libertà e di una percentuale sulle taglie dei fuorilegge catturati fino a compimento della missione.

Una volta raggiunto l’obiettivo, Django decide di andare alla ricerca di sua moglie Broomhilda (Kerry Washigton), da cui era stato separato durante il periodo della schiavitù. Ad accompagnarlo e aiutarlo il dottor Schultz con il quale ha stretto un’amicizia ed è rimasto profondamente colpito dalla sua storia.

I due iniziano così la ricerca della donna, e dopo qualche tempo scoprono che è schiava di Calvin J. Candie (Leonardo DiCaprio), latifondista privo di scrupoli e schiavista del Mississippi.

Fingendosi negrieri interessati all’acquisto di un lottatore mandingo, e si recano alla dimora di Candie per parlare di affari, dove accertatasi della presenza di Broomhilda, propongono al padrone di acquistare la donna per poche centinaia di dollari. Proposta in un primo momento accettata da Candie, il quale avvisato dal fido Stephen (Samuel L Jackson) capo della sua servitù, dell’inganno, preparerà la sua vendetta. Ne seguirà quindi uno scontro brutale con un Django disposto a tutto pur di portare via con sé la sua amata Broomhilda.

E proprio alla fine della cena con Candie, viene servita la ‘Torta Bianca’. Si tratta di una torta soffice e candida come la neve, tipico della tradizione americana, realizzata con un Pan di Spagna contenente solo l’albume e completato con una doppia farcitura a base di crema di burro alla vaniglia, che spesso viene arricchita con del latticello.

Nel film la ‘Torta Bianca’, di cui seguito vi illustriamo gli ingredienti e la preparazione, ha un valore emblematico, dal momento che il colore ribadisce le idee dello schiavista.

Torta Bianca, ingredienti per un dolce del diametro di 24 cm

Pan di Spagna:

500 g di zucchero

450 g di farina

1 bustina di lievito in polvere

5 albumi

225 g di burro morbido

240 ml di latte

2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Farcitura

800 g di formaggio cremoso

150 g di zucchero a velo

1 cucchiaio di succo di limone

Copertura

225 g di burro

400 g di zucchero a velo

250 g di panna montata

170 g di cioccolato bianco

Preparazione

Per il Pan di Spagna, preriscaldate il forno a 180°C e preparate 3 stampi identici per dolci rivestiti di carta da forno

In una ciotola mescolate latte e vaniglia.

Con le fruste montate il burro a velocità media fino a renderlo spumoso. Aggiungete gradualmente lo zucchero e continuate a montare con le fruste fino a che il composto non diventa anch’esso chiaro e spumoso.

Setacciate farina e lievito, poi mescolate, alternando e aggiungendo il mix di latte e burro.

A parte montate gli albumi a neve fermissimi. Aggiungete gli albumi all’impasto delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto. Versate l’impasto nei 3 stampi e metteteli in forno a 180°C per 25 minuti.

Per la Farcitura, mescolate il formaggio, lo zucchero e il limone fino a renderlo un composto morbido e liscio.

Per la Copertura, sciogliete il cioccolato bianco a bagnomaria e mettetelo da parte Mescolate burro e zucchero. Montate la panna fermissima, aggiungete il cioccolato bianco al burro e lo zucchero e, lentamente, la panna.

A questo punto potete assemblare la torta. Posizionate il primo strato di Pan di Spagna sul fondo, spalmate sula superficie metà del ripieno al formaggio, posizionate il secondo strato di Pan di Spagna e spalmatale con la restante crema. Dopodiché posizionate il terzo Pan di Spagna e rivestite tutto con la copertura. Qualora ci fossero dei problemi di cedimento, è possibile fissare la torta alle estremità con degli spiedini.

Il Voto della Redazione:

1


Pubblicato

in

da

Tag: