collage immagini tricia tuttle e festival di berlino

Festival di Berlino: Tricia Tuttle nominata nuova direttrice artistica

L’ex direttrice artistica del London Film Festival Tricia Tuttle, è stata la nuova direttrice artistica del Festival di Berlino

Tricia Tuttle, ex direttrice del London Film Festival BFI, è stata nominata nuova direttrice del Festival di Berlino, incarico che assumerà a partire dall’aprile dal 2024. La Tuttle, subentrerà a Carlo Chatrian e Mariette Rissenberk, direttori artici ed esecutivi della Berlinale dal 2020, i quali si dimetteranno al termine della prossima edizione al termine quindi del loro mandato. il Festival di Berlino del 2024 si svolgerà dal 15 al 25 febbraio 2024.

Direttrice del BFI per cinque anni, periodo in cui il pubblico è raddoppiato, Tuttle ha lavorato anche sempre 5 anni ai BAFTA come responsabile del programma cinematografico, e attualmente è a capo del dipartimento della regia di fiction presso la National Film and TV School del Regno Unito.

A nominarla un comitato composto dal regista premio Oscar, per il dramma Niente di Nuovo sul Fronte Occidentale, Edward Berger, il produttore Roman Paul, l’amministratrice delegato dell’Accademia cinematografia tedesca Anne Leppin, l’attrice e produttrice Sara Fazilat, il segretario di Stato, capo della Cancelleria del Senato di Berlino, Florian Graf, e la commissaria tedesca alla cultura Claudia Roth.

“Tricia Tuttle porta con sé 25 anni di esperienza nel cinema e nei festival cinematografici. Sotto la sua guida, il BFI London Film Festival non solo ha visto un aumento del numero di spettatori, ma ha anche guadagnato in importanza e peso internazionale.” – ha Claudia Roth. “Ha sviluppato strategie creative per affrontare le sfide della digitalizzazione e ha reso il festival più vivace, vario e accessibile. Ci ha convinto soprattutto con le sue idee chiare in merito alle prospettive artistiche della Berlinale, con la nascita di una squadra moderna orientata a sostenere i giovani talenti e modelli di sponsorizzazione contemporanei. Sono estremamente lieta che siamo riusciti ad avere Tricia Tuttle per la direzione della Berlinale. Lei è la scelta giusta per condurla verso un futuro di successo. Sono convinta che Mariëtte Rissenbeek e Carlo Chatrian organizzeranno la transizione al meglio insieme a lei. Non vedo l’ora di supportarli per rendere la Berlinale 2024 un brillante successo”.

Leggi anche: Festival di Berlino 2024: Lupita Nyong’o presidente della giuria internazionale

Il Voto della Redazione:

1


Pubblicato

in

da

Tag: