scena film l'esorcista del papa

L’Esorcista del Papa: confermato il sequel e il ritorno di Russell Crowe

Confermato il sequel e il ritorno nei panni di Padre Amorth di Russell Crowe nel sequel di L’Esorcista del Papa.

Dopo le voci dell’ultimo periodo, e in attesa di vederlo sul grande schermo il 30 maggio con L’Esorcismo – Ultimo Atto, Russell Crowe, come confermato dal produttore Jeff Kafzt, continuerà ad affrontare gli esorcismi riprendendo il ruolo di Padre Amorth nel sequel de L’Esorcista del Papa.

Kaftz infatti lo scorso mercoledì attraverso i social ha confermato la realizzazione del secondo capitolo e il ritorno di Crowe, scrivendo: “Amorth Nation – Ho appena ricevuto la chiamata. È UFFICIALMENTE IN CORSO. Grazie ai fantastici fan de (L’esorcista del Papa). Siete stati voi a rendere possibile tutto questo. Fate il pieno alla vostra Lambretta e preparatevi a cavalcarla“.

Inoltre rispondendo a una fa in merito al titolo ha svelato che vorrebbe che il franchise avesse uno stile simile a Il Pianeta delle Scimmie, così da avere denominazioni simili a Pregate per l’esorcista del Papa o Il Paradiso aiuti l’esorcista del Papa, ma ovviamente, come specificato dal produttore, si tratta di un suo pensiero.

Ispirato ai veri scritti di Padre Gabriele Amorth, capo esorcista del Vaticano, interpretato dal premio Oscar® Russell Crowe, L’Esorcista del Papa racconta la storia di Padre Amorth che, indagando sulla terrificante possessione di un ragazzo, finirà per scoprire una cospirazione secolare che il Vaticano ha disperatamente cercato di tenere nascosta..

Il cast includeva anche: Daniel Zovatto (Penny Dreadful: City of AngelsMan in the Dark), Alex Essoe (Doctor SleepMidnight Mass) e Franco Nero (Django UnchainedJohn Wick – Capitolo 2).

Qui la Recensione: L’Esorcista del Papa: la recensione del film con Russell Crowe


Pubblicato

in

da

Tag:

Articoli recenti