L'Innocente - Cèsar 2023

L’Innocente di Louis Garrel ottiene 11 nomination ai César

Nelle sale cinematografiche italiane dallo scorso 19 gennaio, distribuito da Movies Inspired, “L’Innocente”, il nuovo film diretto da Louis Garrel, ha ottenuto ben 11 nomination ai prestigiosi premi del cinema francese dei César 2023, tra le quali Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Attore Protagonista per lo stesso Garrel.

Ecco l’elenco completo delle 11 categorie:

  • Miglior Film
  • Miglior Regia – Louis Garrel
  • Miglior Attore Protagonista – Louis Garrel
  • Miglior Attrice Non Protagonista – Anouk Grindberg
  • Miglior Attrice Non Protagonista – Noémie Merlant
  • Miglior Attore Non Protagonista – Roschdy Zem
  • Miglior Sceneggiatura Originale – Louis Garrel, Tanguy Viel, Naïla Guiguet
  • Miglior Colonna Sonora – Gregoire Hetzel
  • Miglior Sonoro – Laurent Benaim, Alexis Meynet, Olivier Guillaume
  • Miglior Montaggio – Pierre Deschamps
  • Migliori Costumi – Crinne Bruand

Ne “L’innocente” quando Abel viene a sapere che sua madre Sylvie sta per sposare un uomo in prigione, va nel panico. Sostenuto da Clemence, la sua migliore amica, farà di tutto per proteggerla. Ma l’incontro con Michel, il suo nuovo patrigno, potrebbe offrire ad Abel nuove prospettive.

Nel cast: Roschdy Zem, Anouk Grinberg, Noemie Merlant, Louis Garrel.

Ma non finisce qui: Movies Inspired infatti ha fatto letteralmente il pieno di nomination, totalizzandone addirittura 25 nelle diverse categorie, per i film presenti nel suo listino.

“Pacifiction”, di Albert Serra, si aggiudica 9 nomination: Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Attore Protagonista Benoit Magimel, Miglior Scenografia, Sonoro, Colonna Sonora Originale, Fotografia, Effetti Visivi e Costumi.

“Una relazione passeggera”, in uscita nelle sale italiane il prossimo 16 febbraio, prende la nomination per Vincent Macaigne come Miglior Attore Protagonista.

“The Five Devils”, di Léa Mysius, ottiene una nomination per i Migliori Effetti Visivi.

“Falcon Lake”, diretto da Charlotte Le Bon, si merita la candidatura come Miglior Opera Prima, mentre per il Miglior Film Internazionale sono in lizza sia “As Bestas”, di Rodrigo Sorogoyen, che “La cospirazione del Cairo”, diretto da Tarik Saleh.

La cerimonia di premiazione si terrà il 24 febbraio 2023.

Leggi anche: “L’Innocente”: il Poster del film di Louis Garrel al cinema dal 19 gennaio

Il Voto della Redazione:

1


Pubblicato

in

da

Tag: