scena film maxxxine

MaXXXine: il nuovo trailer ufficiale dell’ultimo capitolo della trilogia di Ty West

A24 svela il nuovo trailer ufficiale di MaXXXine, il terzo e ultimo capitolo della trilogia di Ty West con protagonista Mia Goth.

Svelato da A24 il nuovo trailer ufficiale, in lingua originale, di MaXXXine, lo spin off sequel terzo e ultimo capitolo della trilogia di Ti West iniziata con X – A Sexy Horror Story, e proseguita con Pearl, presentato alla scorsa 79esima Mostra del Cinema di Venezia.

MaXXXine, che secondo alcune voci potrebbe essere presentato in anteprime all’imminente Festival di Cannes 2024, arriverà sul grande schermo delle sale statunitensi il 16 settembre, e vedrà ovviamente Mia Goth nei panni della protagonista, che dopo essere riuscita a fuggire dal massacro di X, ha intrapreso la carriera da attrice porno.  Ambientato nel 1985 la storia infatti è incentrato sull’unica sopravvissuta al massacro, e seguirà quest’ultima mentre continua il suo viaggio alla ricerca del successo come attrice nella Los Angeles degli anni ‘80.

Nel cast anche: Giancarlo Esposito, Elizabeth Debicki, Halsey, Moses Sumney, Michelle Monaghan, Bobby Cannavale, Lily Collins e niente meno che Kevin Bacon. Esposito vestirà i panni di un agente di film per adulti, la Debicki di una regista, mentre Monaghan, Cannavale e Bacon di tre detective impegnati nelle indagini avvenuti nella fattoria. A produrre A24, assieme a Jacob Jaffke e Ti West, con la Goth alla produzione esecutiva.

Le sinossi dei primi film

In A – Sexy Horror Story, siamo nel 1979, una troupe di ragazzi ambiziosi e affamati di successo decide di girare un film per adulti nelle zone rurali del Texas, ma l’anziana coppia che la ospita, in una fattoria isolata e indisturbata, e in particolare la vecchietta Pearl, comincia a nutrire un interesse lascivo per i giovani attori. Durante la notte, questo interesse morboso esploderà in tutta la sua violenza e terrore.

Mentre in Pearl, bloccata nell’isolata fattoria di famiglia, una giovane Pearl, deve prendersi cura del padre malato sotto lo sguardo amaro e dispotico di una madre molto religiosa. Pearl desidera intensamente una vita eccitante come quella vista nei film. Le sue ambizioni, le sue tentazioni e repressioni entrano tutte in collisione nella sbalorditiva storia, ispirata all’estetica del technicolor, delle origini dell’iconica cattiva di X.


Pubblicato

in

da

Tag:

Articoli recenti