cover

Save the Green Planet: Jesse Plemons in trattative per il film di Yorgos Lanthimos

Jesse Plemons in trattative per unirsi al film di Yorgos Lanthimos Save the Green Planet, remake della black comedy sudcoreana.

Jesse Plemons, come riportato dalla newsletter dell’insider Jeff Sneider e da World Reel, è attualmente in trattative per unirsi al cast del prossimo film del regista Yorgos Lanthimos: Save the Green Planet, remake in lingua inglese dell’omonima commedia fantasy sudcoreana del 2003, le cui riprese dovrebbero partire quest’estate dal Regno Unito per poi spostarsi a New York.

Plemons, nel caso in cui l’accordo andasse a buon fine, andrebbe ad affiancare Emma Stone, fresca vincitrice del suo secondo premio Oscar come miglior attrice protagonista alla recente 96esima edizione degli Academy, per la sua interpretazione in Povere Creature!, film che ha portato a casa quattro statuette e diretto sempre dal regista greco. Ma non è tutto, Stone e Plemons infatti, reciteranno fianco a fianco anche in Kinds of Kindness, nelle sale cinematografiche statunitensi il 21 giugno e che vede dietro la macchina da presa ancora Lanthimos.

Per quanto riguarda Save the Green Planet, si tratta di un’eccentrica black comedy in cui un giovane disilluso rapisce e tortura un uomo d’affari, credendo faccia parte di un’invasione aliena. Un duro scontro che coinvolgerà anche la fidanzata del rapito e un investigatore privato. In sviluppo dal 2020 a produrre il film saranno Ed Guiney e Andrew Lowe della Element Pictures insieme a Square Peg di Ari Aster e CJ ENM (precedentemente denominata CJ Entertainment). Il film segnerà la sesta collaborazione tra Lanthimos ed Element Pictures.

Il film originale sudcoreano è stato diretto da Jang Joon-hwan nel 2003, al quale era stata offerta la regia di questo nuovo rifacimento, basato su una sceneggiatura di Will Tracy, i cui crediti includono “Succession” della HBO e “The Menu” di Searchlight.


Pubblicato

in

da

Tag:

Articoli recenti