collage immagini

Dragon Trainer: Ruth Codd nel cast del live-action

Ruth Codd sarà la vighinga Phlegma nella rivisitazione in live-action di Dragon Trainer diretta da Dean DeBlois.

La TikToker Ruth Codd, come riportato da The Hollywood Reporter, si unita al cast dell’adattamento in live-action targato Universal di Dragon Trainer. La Codd in particolare sarà il volto di Phlegma, la vighinga doppiata da Ashley Jensen nell’omonimo film d’animazione.

Ruth Codd, che ha debuttato come attrice nella serie The Midnight Club, e ha vestito i panni di Juno Usher nella miniserie La caduta degli Usher, farà così il suo esordio sul grande schermo, e affiancherà Mason Thames e Nico Parker rispettivamente i panni di Hiccup e Astrid, Gerald Buter di Stoic l’Immenso, capo del villaggio dei vichinghi di Berk e padre di Hiccup, Nick Frost, di Gobber the Belch alias Scaracchio, Julian Dennison (“Y2K” di A24, “Deadpool 2”, “Hunt for the Wilderpeople”), Gabriel Howell (“Nightsleeper” della BBC, “Bodies”), Bronwyn James (“Wicked”, “Masters of the Air”) e Harry Trevaldwyn (“The Bubble”, “Ten Percent”), i quali interpreteranno rispettivamente Gambedipesce, Moccioso, Testaditufo e Testabruta.

Basato ovviamente sul libro di Cressida Cowell: Come addestrare un drago edito in Italia da Rizzoli, e primo film della trilogia animata che ha esordito nel 2010 e nominato agli Oscar come miglior film d’animazione, il live-action le cui riprese sono attualmente in corso in Irlanda, vede alla regia Dean DeBlois, regista dietro la macchina da presa degli omonimi lungometraggi animati DreamWorks, autore inoltre anche della sceneggiatura.

Al centro della scena di Dragon Trainer, come ben si sa, il giovane vichingo Hiccup, desideroso di rendere orgoglioso suo padre diventando un cacciatore di draghi. Tuttavia le cose non vanno come da lui pianificato, e dopo aver instaurato un profondo legame con un drago di razza Furia Buia, si rende conto che queste creature non sono affatto come immaginava.

A produrre Dragon Trainer, la cui uscita nelle sale statunitensi è fissata per il 13 giugno 2025, sono lo stesso DeBlois con Marc Platt e Adam Siegel della Marc Platt Productions, con Lexi Barta, vice presidente dello sviluppo della produzione a supervisionare per conto della Universal.


Pubblicato

in

da

Tag:

Articoli recenti